Colloquidilavoro.it - Il lavoro è sempre vicino a te!

Pizza n'coppa a teula

Pubblicato il 11/04/2017 alle 16:04

San Lorenzello e la 'pizza n’coppa a teula'Pressappoco dal 1800 le massaie laurentine preparano la 'pizza n’coppa a teula' così chiamata perché cotta sul fuoco in un piatto di terracotta. Arieggia nell’aria un buon odore di finocchietto selvatico che si sprigiona attraverso i vapori della cottura della pizza fatta con farina di granoturco… Tutt’altro che da nouvelle cousine la preparazione di questa antica caratteristica ricetta, ancora oggi preparata nel centro titernino e dintorni.

E’ la farina di granoturco che conferisce corposità all’impasto, incorporati i ciccioli di maiale, un pizzico di sale ed il finocchietto, il tutto impastato con dell’acqua e cotto rigorosamente su ardente tegola, piatto di terracotta realizzato a mano dai maestri ceramisti del luogo. Una colazione fumante e assai speciale, come vuole la tradizione della gastronomia povera contadina.

INGREDIENTI 1 Kg di farina di granoturco ciccioli di maiale q.b. sale q.b. acqua finocchietto selvatico

Fonte: ricatta popolare



Articoli correlati

"Ooho!", l'acqua del futuro la berremo così

‘A pigna, casatiello dolce del Titerno

WineLeather, la nuova pelle vegetale che nasce dal vino

Taralli di San Lorenzello

10 modi intelligenti di riutilizzare le bucce IN CUCINA

Alcune domande (e risposte) sui prodotti biologici!

Gelati fai da te

FUNGHI SHIITAKE: Lentinus Edodes

Solidale italiano: era ora!

Minestra aromatica di zucchine




In evidenza