Colloquidilavoro.it - Il lavoro è sempre vicino a te!

Passeggiate in Valle Camonica: una vacanza ecologica

Pubblicato il 21/06/2012 alle 13:13

A pochi chilometri da Brescia c'è un paradiso ecologico: è la Valle Camonica, famosa per i paesaggi mozzafiato e le maestose montagne dell'Adamello che dominano in tutta la loro bellezza. L'aria pulita e il verde dei boschi ristorano dal grigiore della città, mentre la cucina tipica di paesini come Temù o Pezzo fa riassaporare i cibi di una volta.

Esistono un'infinita quantità di passeggiate in Valle Camonica che tutti, dagli anziani ai bambini, possono fare senza problemi.

A questo link se ne possono individuare di diversi tipi, tutte immerse nella natura e dove la presenza dell'uomo è limitata ad antiche e caratteristiche baite. Le escursioni proposte sono poco impegnative, ma piacevoli e rilassanti: sono l'occasione ideale per passare del tempo con tutta la famiglia.

Per i ciclisti, invece, è stata aperta una nuova pista ciclabile in Valle Camonica. Lunga 12 Km si sviluppa attraverso il fiume Oglio, passa per Ponte di Legno e Vione per concludersi a Vezza d'Oglio.

Sul sito www.passeggiate-vallecamonica.it con un semplice clik puoi richiedere tutte le offerte degli albergatori della Valle Camonica che hanno aderito all'iniziativa. Se prenoti in una delle strutture proposte avrai subito in regalo l’Adamello Card, l'unica tessera che ti permette di partecipare ai programmi di animazione di Ponte di Legno e Tonale e ti offre numerosi sconti per l'Adammello Adventure Park, per la gita archeologica al Passo Gavia e l'ingresso gratuito alle Centrali del teleriscalmento.al confine tra Ponte di Legno e Temù.

Nelle passeggiate della Valle Camonico puoi camminare in mezzo alla natura e respirare a pieni polmoni.

Fonte: eco.myblog.it



Articoli correlati

25 Aprile: Coldiretti, per 1,2 mln relax in agriturismo (+9%)

Sfruz, il paese che rallenta per far giocare i bambini per strada

Giornata Nazionale dell’A.D.S.I. – 21 maggio 2017

Pasquetta green: 5 consigli per una giornata senza plastica e pesticidi

Borghi, Viaggio - Italiano

Turismo responsabile: le sei migliori destinazioni del Belpaese

Il 2017 è l’Anno dei Borghi, verso un turismo sostenibile

Turismo responsabile: ecco le aree più virtuose d'Italia secondo Hundredrooms

Travel Enjoy Respect: il turismo responsabile nel 2017

San Lorenzello (BN), la Grotta di Futa: è qui che nacque il Mito




In evidenza